Edizioni Rockerilla P. IVA: 01584260093
Top

AKB

Un oceano di suoni

Anna-Karin Berglund appartiene ad una generazione di musicisti cresciuti ascoltando le aurore boreali della propria terra, che trova nell’ambient la forma più naturale di espressione. 

Vecchi sintetizzatori analogici creano lo sfondo per melodie accecanti che si perdono in abissi senza fine.

La pubblicazione del suo ultimo disco, Marianergraven, è stata l’occasione per porle alcune domande per l’apposita sezione #PlanetRockerilla del numero di febbraio.

Condividi