Edizioni Rockerilla P. IVA: 01584260093
Top

MARCO DI GRAZIA – CRISTIANO SOLDATICH

Cinque minuti, due volte al giorno Shockdom

 Nel 1960 Chet Baker venne arrestato in italia, in un autogrill mentre si recava alla Bussola di Focette, per possesso di droga e scontò sedici mesi di detenzione nel carcere di Lucca; gli venne consentito – dopo innumerevoli insistenze – di suonare solo due volte al giorno per massimo cinque minuti e si narra che, durante queste brevissime esecuzioni, le persone si assiepassero sotto le mura del carcere per ascoltarlo.La narrazione di questa manciata di minuti quotidiani evoca un racconto affascinante che scivola tra passato, presente e futuro in un’opera di notevole lirismo che ci restituisce un Chet Baker straordinariamente umano, con le sue fragilità e i suoi fallimenti. Di grande effetto il sapiente alternarsi dei colori del presente – tutti meravigliosamente pastosi e sfumati – con il seppia del passato, nel quale si stagliano il blu di un abito da sera o l’oro della tromba.Imperdibile. Silvia Zacchini

Questo libro è uno degli omaggio che puoi scegliere se ti abboni ora a Rockerilla: https://www.rockerilla.com/shop/it/abbonamenti/283-abbonamento-annuale-libro-omaggio-cinque-minuti-due-volte-al-giorno.html

Condividi