Top

IGGY POP

BRING IGGY  HOM(M)E

Il deserto, semanticamente, ricopre una sfera così ampia – più ampia dell’intero Sahara – da non potersi concettualizzare, questo non-luogo elettivo, se non negli spazi, nelle plaghe ancora non mappate dentro di noi, vastità introverse di dune neuronali, circonvoluzioni cerebrali e sabbie mobili, personali e rischiosi salti nel buio. Il deserto è terra incognita, così venivano sommariamente designate nelle cartografie le terre ancora non mappate, durante l’era della grandi scoperte.

Nei tabloid e talk show di mezz’America imperversa la domanda, how did you guys get together? Josh Homme guarda Iggy Pop, si sorridono. La risposta è laconica, volevamo fare un bel po’ di casino nel desertosu Rockerilla Marzo ‘16 l’articolo di Gioele Valenti

Post Pop Depression, il nuovo album di IGGY POP è l’ALBUM DEL MESE di Rockerilla Marzo ‘16.