Edizioni Rockerilla P. IVA: 01584260093
Top

LOU REED

The Raven, Record Store Day Edition Sire Records
Negli anni, l’opera di Edgar Allan Poe ha suscitato l’interesse di moltissimi artisti per la capacità di saper condurre il macabro su una leggera brezza che avvolge quasi con familiarità. L’orrore del quotidiano, una certa vena di follia (ben) nascosta fino a una improvvisa esplosione, l’accettazione di certe menzogne indicibili e molto altro ancora. The Raven si appoggia interamente sull’opera di Poe, attualizzandola senza fatica. Perché di questo disco sappiamo già tutto, per la caratura dell’autore, l’importanza del tema e la profondità della ricerca emotiva. Questo lungo concept album ospita due versioni inedite e piuttosto sorprendenti di Perfect Day e The Bed e per qualcuno il discorso potrebbe già chiudersi qui. Ma il respiro delle intenzioni di Reed si è allungato sulle voci dei numerosi ospiti: da David Bowie a Laurie Anderson, da Steve Buscemi a Antony Hegarty. Inizialmente pubblicato in doppio vinile e in cd con scaletta selezionata, per il Record Store Day sarà disponibile in triplo vinile soltanto per 5.000 pezzi. Questo lo rende di per sé un investimento sicuro per i collezionisti e un lavoro fondamentale per i fans, anche se non si tratta, nel complesso, dell’album migliore della lunga carriera di Reed. Bislacco, sperimentale, bizzarro, coraggioso, irriverente. Da riascoltare.
Paolo Dordi

Condividi