Top

ROCK CONTEST ’15

500 band già iscritte, ma c’è ancora una speranza per chi vuole tentare di salire a bordo della 27° edizione del Rock Contest. La scadenza del bando è stata, infatti, prorogata al 9 Ottobre prossimo e c’è ancora un buon margine di tempo per poter inviare il proprio demo.

Si tratta del più importante (e probabilmente più ‘antico’) concorso per gruppi e musicisti emergenti sul territorio nazionale. Organizzato dall’emittente radiofonica fiorentina Controradio in collaborazione con il Comune di Firenze e Regione Toscana, il Rock Contest è nato nel lontano 1984 e, da allora, è completamente gratuito. Sono tantissimi gli artisti e le band che sono passate dal palco di questa kermesse: da Irene Grandi agli Offlaga Disco Pax, dagli Scisma ai Blue Willa, da Samuel Catarro/King of the Opera ai Dirotta su Cuba, da Roy Paci alla Bandabardò, da Denise ai The Whip Hand.

Nato come una semplice ‘battle of the bands’ tutta fiorentina, il Rock Contest ha avuto la costanza di crescere negli anni, sapendo affrontare tutti i cambiamenti della scena musicale italiana. Il concorso, infatti, è anche una straordinaria vetrina per ascoltare nuove tendenze musicali. Le band vincitrici hanno possibilità di intraprendere un percorso efficace attraverso una significativa esposizione mediatica, un’ottima promozione radiofonica mediante il circuito Controradio/Popolare Network, fare molti concerti, avere un rapporto diretto con radio, riviste musicali e siti web nazionali e contatti diretti con addetti ai lavori (discografici e promoter). I brani dei vincitori verranno pubblicati sul CD Rock Contest, grazie ai giorni premio di studio di registrazione, mentre la distribuzione digitale avverrà tramite Audioglobe/Orchard.

Il concorso si snoda attraverso un percorso di serate ad eliminatorie che conduce le band scelte all’attesa finale di fronte ad una giuria selezionata. Per l’edizione 2015 siederanno fra i giurati Manuel Agnelli, Piero Pelù, Max Collini, Enrico Gabrielli dei Calibro 35 ed Enriquez della Bandabardò, oltre a numerosi addetti ai lavori e ai giornalisti delle principali testate musicali nazionali.

La partecipazione è gratuita; una gran cosa di questi tempi. Per le band che vengono da fuori Toscana è inoltre previsto un rimborso. Fra le novità di quest’edizione, c’è un accordo con la SIAE che prevede, per i giovani autori con età inferiore ai 31 anni, l’iscrizione gratuita alla Società Italiana Autori Ed Editori, con la possibilità di depositare i propri brani musicali.

Prosegue, inoltre, l’iniziativa del Premio Ernesto De Pascale, dedicato alla memoria del conduttore radiofonico (RAI Stereonotte e Controradio), giornalista, musicista e storico Presidente di Giuria del Rock Contest, prematuramente scomparso quattro anni fa. Fra i Presidenti di Giuria delle passate edizioni ricordiamo Brunori, Dente, Mauro Ermanno Giovanardi e Cristina Donà, che hanno premiato la miglior canzone con testo in italiano fra quelli presentati dalle band in gara.

Tutte le informazioni e le schede di iscrizione online sono su www.rockcontest.it, la scadenza del bando è il 9 ottobre prossimo.

RockContest