Top

CUBENX

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 On Your Own Again


InFiné

Un paio di tracce su Static Discos alla fine dello scorso decennio e altrettanti Ep su
InFiné prima di scomparire nel nulla e riemergere alla fine del 2011 con un disco
sorprendente, On Your Own Again. la leggenda vuole che le canzoni siano state scritte dopo che una ragaza francese gli abbia rotto il cuore.
Si spiegherebbe così la componente rock desertica, e finanche shoegaze (Locked), dell’elettronica del produttore messicano. Alfredo Nogueira canta su
These Days come farebbe Apparat alle prese con una cover di Johnny Cash. Mist
Over The Lake potrebbe essere un pezzo dei Calexico. Mentre il passato
di Cesar Uribina emerge tra la techno minimale di Wait And See.
Roberto Mandolini