Top

Review

Rockerilla / Review (Page 37)

GIULIO CASALE

Dalla parte del torto Bollettino/Novunque  Cantante, musicista, attore, poeta. Tante le etichette (a merito) sulla schiena di Giulio Casale, già leader dei supremi Estra, davvero tante, ma quella che meglio gli calza è “sottovalutato”. Sì, Giulio Casale è un “sottovalutato”, un artista vero, come forse pochi...

Dalla parte del torto ...

Read More

GEA

Alle Ore Blu Santeria Crocevia di molteplici influenze che spaziano dal noise alla psichedelica passando per l’hard rock, Alle Ore Blu rappresenta il nuovo capitolo della saga firmata dalla band bergamasca. Atmosfere plumbee, sezione ritmica ficcante ed un grado di coesione notevole sono la colonna portante di...

Alle Ore Blu Santeria ...

Read More

MATTHEW BOURNE

Montauk Variations The Leaf Label Montauk Variations è un disco pieno di ossimori, delicato eppure spigoloso, placido ma anche inquieto, malinconico ma pieno di luce. Una raccolta in cui il pianoforte è il grande protagonista, narratore di storie da ascoltare nella tranquillità della sera per poterne assaporare...

Montauk Variations The Leaf...

Read More

INTERCITY

Yu Hu ACupInTheGarden Quello che fanno gli Intercity (in Italia) è roba di tanti: rock-pop con una certa propensione alla canzone d’autore. Attenzione però: questo gruppo nato dallo scioglimento dei bresciani Edwood il suo lavoro lo fa davvero bene, riuscendo a trovare una strada originale,...

Yu Hu ACupInTheGarden ...

Read More

phenomenal handclap band

Form & Control Tummy Touch    Dalle parti di New York non sono molti i gruppi come i Phenomenal Handclap Band. Un collettivo nato da due dj proiettati nei ’70 più lisergici circondato da musicisti e vocalist di classe. Il risultato è sorprendente: una alcova chiassosa popolata...

Form & Control Tumm...

Read More

MARIA ANTONIETTA

Maria Antonietta Picicca Sgraziato, attitudine punk e minimalismo sonoro. Ecco riassunto in maniera telegrafica un lavoro destinato a far parlare di sé a lungo, creando il primo fenomeno mediatico targato 2012 della blogosfera nostrana. Prodotto da Dario Brunori, il debutto omonimo della ex-cantante degli Young Widows è...

Maria Antonietta Picicc...

Read More

THE TWILIGHT SAD

No One Can Ever Know Fat Cat Non era certo un album come questo, ciò che ci si aspettava dai The Twilight Sad. E non tanto per l’accento scozzese di James Graham, di per sé elemento inconfondibile, quanto per una direzione sonora inedita e coraggiosa....

No One Can Ever Know F...

Read More

LE CASE DEL FUTURO

Lucertole Disastro   Le ardite visioni architettoniche di questo quartetto bresciano portano una ventata nuova nella scena underground nazionale, pur facendo ricorso a materiali da costruzione ben consolidati: la psichedelia ipnotica di Spacemen 3 e My Bloody Valentine, l'indie-rock cantautorale di chiara matrice italiana e un tocco...

Lucertole Disastro &n...

Read More

LOW-FI

What We Are Is Secret Octopus I Low-fi centrifugano con equilibrio quello che il rock non dovrebbe dimenticare: chitarre dal riff tagliente, sinth ed elettronica mai invadente al punto da sovrastare la carica garage dell’ensemble, vocalità che deve un po’ a Brian Molko ma che può e...

What We Are Is Secret O...

Read More

DAN SARTAIN

Too Tough To Live One Little Indian  Uno dei cliché più abusati della musica rock riguarda la durata degli album. Così i venti minuti di Too Tough To Live rappresentano un primo motivo per amare il nuovo disco di Dan Sartain. Perchè il punk-rock di...

Too Tough To Live One ...

Read More

DR DOG

Be The Void                            Anti Verrebbe da definirli “una band come quelle di una volta”, questi Dr.Dog da Filadelfia, non fosse che di anni e album sulle spalle ne hanno già più che abbastanza per non contraddire del tutto tale impressione, anche se mai quanti ne avrebbero –...

Be The Void      ...

Read More

MONDRIAN OAK

Aeon Eibon Ancora calde le ceneri del degno debut Through Early Seed (2009), pionieristica ibridazione tra psichedelia e plumbee ambientazioni heavy, torna l’eone post-core di questa band nostrana (Ancona), qui edificante un muro tanto granitico (3, 5 e 7) quanto duttile (2 e 6), a lasciar sperso...

Aeon Eibon Ancora ca...

Read More

YOUNG THE GIANT

Young The Giant Roadrunner Incarnando possibilmente il lato peggiore dell’universo rock alternativo, quello politicamente corretto che si propone come compromesso tra esigenze commerciali e rigurgiti “indie”, gli Young The Giant esordiscono con un omonimo debutto destinato a cadere velocemente nel dimenticatoio nonostante una reazione tutto sommato amichevole...

Young The Giant Roadrun...

Read More

L’OR

Rabbia e Sole One E Music Si sono avvalsi del missaggio del famoso produttore inglese Steve Lyon (Depeche Mode, Subsonica) i L’OR, acronimo di Like Outside Rain, per il confezionamento di Rabbia e Sole, disco che segue di quasi quattro anni il fortunato concept Intimo Pensiero e...

Rabbia e Sole One E Mus...

Read More

LEO PARI

Rèsina                          Gas Vintage Quale sia la fonte primaria d’ispirazione della quarta raccolta di canzoni di Leo Pari lo esplicita il ben noto ideogramma in copertina, ovvero quel cuore trafitto da Cupido. Canzoni d’amore, dunque, franche e schiette come quelle che si scrivono sull’onda di un sentimento tanto...

Rèsina           ...

Read More

LOOSE

Dodge This! Autoproduzione Sono in giro da 15 anni e sono una garanzia in termini di rock contorto e animalesco. I Loose sono fedeli devoti del culto degli Stooges, Mc5, Radio Birdman, Sonic Rendevouz Band e New Christs e nipoti di cult band italiane come Wilderness Underground,...

Dodge This! Autoproduzione ...

Read More

ALCEST

      Les Voyages de l’AmeProphecy Productions     ALCEST Les Voyages de l’Ame è il disco del mese della rubrica Heavy Sounds di Rockerilla attualmente in edicola.     Nel panorama musicale contemporaneo gli Alcest sono un’anomalia sconcertante ed al contempo rassicurante. Sconcertante per chi fa fatica a digerire il discorso artistico...

     ...

Read More

PAPERCRANES

Let’s Make Babies In The Woods Manimal Vinyl Il secondo album della band di Rain Phoenix, concepito come un flusso di coscienza dai meandri della psiche inquieta dell’autrice, ci cala in un mondo feroce, in bianco e nero, in cui ogni parola e ogni suono sembrano...

Let’s Make Babies In T...

Read More

BUCK SATAN AND THE 666 SHOOTERS

Bikers Welcome! Ladies Drink For Free AFM/13th Planet Cosa abbia a che fare un Alain David Jourgensen con una folk-celtic-country-punk band di nome Buck Satan And 666 Shooters, oltre a liriche legate all’alcol e altre dipendenze, è un mistero che lascio irrisolto. Non che il punk...

Bikers Welcome! Ladies D...

Read More

MALIK ALARY

  La Musique Du Faubourg Naïve Metti un dj francese al servizio della ristorazione e dell’intrattenimento da social culture ed il gioco è fatto (soprattutto nell’epoca dello scambio repentino di gocce emotive musicali ovunque e con chiunque). Eclettico e alla moda, Malik, assieme a Stéphane Pompougnac, resident dell’Hotel...

  La Musique Du Fa...

Read More

SMITH & BURROWS

Funny Looking AngelsPlay It Again Sam Se la recensione di Funny looking Angels ruberà qualche riga in più rispetto a quelle che il progetto in sé meriterebbe, è un po’anche per inquadrare lo stato dell’arte indie (?) rock (??) ai tempi degli Editors e dei Razorlight....

Funny Looking AngelsPlay...

Read More

ANTS ARMY PROJECT

Wooden DaysTea Kettle Fra Piacenza e il Midwest ci sono moltissimi chilometri e ci vuole tanta determinazione per accorciare le distanze. Gli Ants Army Project ci stanno provando e Wooden Days è il loro debutto. Si tratta di un’opera essenziale e priva di sbavature. I brani...

Wooden DaysTea Kettle F...

Read More

SEP7EMBER

Strange Ways Of Going Home Steamhammer/SPV I Sep7ember vengono dalla Germania e sono al debutto discografico. Il loro sound è chiaramente influenzato dall’indie brit-rock molto anni ’90 dei Placebo, dei quali potrebbero essere la cover band ufficiale. Incredibile la somiglianza della voce del cantante con quella di...

Strange Ways Of Going Home ...

Read More