Top

BREATHLESS

After all these years

Prendo virtualmente tra le mani carta e penna ed inizio a scrivere mentre il vecchio vinile torna a girare donando vita ad un basso che mai ha smesso di vibrare. Scrivo ad una persona che non ho mai conosciuto personalmente ma per la quale percepisco una vicinanza colma di vitalità, così come il suono che Ari Neufeld produce assieme a Dominic Appleton, a Gary Mundy e Tristam Latymer Sayer, storici componenti della band. Si chiamano Breathless e dal 1984 colmano di sottile ed intimo piacere i miei ascolti. Una miscela musicale difficilmente catalogabile riempie i solchi dei loro otto album e delle svariate pubblicazioni singole. Un continuo dialogo tra la furia rock e la sospensione psichedelica che si abbandona nelle braccia del post-rock a venire. Una stupefacente coerenza che ha condotto la formazione fino ai giorni nostri, fino alla ristampa di un disco vitale, Blu Moon. Scrivo ad Ari e la risposta giunge puntuale, un racconto istintivo, traboccante notizie e informazioni pubblicato sul numero di Rockerilla Febbraio ’16.  Mirco Salvadori

Ascolta in esclusiva per Rockerilla il remix di Tim Gane (Stereolab) di I Want You To Realise dei Breathless tramite il qr code stampato nell’articolo pubblicato sul numero di ROCKERILLA Febbraio ’16.

Puoi ricevere a casa il numero di Febbraio ’16 pagando con carta di credito o paypal ordinandolo qui (spedizione Italia):

http://www.rockerilla.com/prodotto/rockerilla-426-febbraio-16/

Breathless-Soho-005

 

Condividi