Top
Tying Tiffany – Rockerilla
fade
3457
single,single-post,postid-3457,single-format-standard,eltd-core-1.0,flow childtheme-child-ver-1.3.1,flow-ver-1.3.1,,eltd-smooth-page-transitions,ajax,eltd-blog-installed,page-template-blog-standard,eltd-header-standard,eltd-fixed-on-scroll,eltd-default-mobile-header,eltd-sticky-up-mobile-header,eltd-dropdown-default,wpb-js-composer js-comp-ver-4.9.2,vc_non_responsive
tying-tiffany-3-Ph-Pax-Paloscia

Tying Tiffany

 Correndo controcorrente nella luce della notte

 Dark Days, White Nights (Trisol Records) è il quarto album della bella Tying Tiffany, artista italiana che inseguendo la scintilla del suono digitale ha messo in fila negli ultimi anni diversi punti a proprio favore, spingendosi ben oltre i confini di quel Bel Paese che un po’ le piace, un po’ la fa arrabbiare, un po’ si attorciglia su se stesso.

Sul numero di marzo di Rockerilla trovi l’interivsta di Francesco Casuscelli

 

Condividi